La mia collezione : Grammofono His Master Voice mod.163 oak


Il mod.163  HMV o “..la voce del padrone…” è il modello di grammofono più ricercato in quanto possiede determinate caratteristiche . La prima… la testina di alluminio pieghettato che riproduce un suono molto ampio e caldo…, la seconda precorrendo i tempi….l’HMV aveva creato all’interno del mobile , di grandi dimensioni..altezza cm.102 ..larghezza cm.55, ..profondità cm. 55 … , un enorme cassa di risonanza che si divivide in 4 trombe . Incredibilmente HMV nei primi anni 20  pensava di dividere il suono ed amplificarlo per induzione con la maggiore quantità di metallo delle casse o trombe che potenziava  il suono rendendolo polifonico . Basti ricordare che in quell’epoca i dischi erano monofonici e la prima sperimentazione di stereofonia o polifonia è della fine del 1924 .

Grammofono HMV mod.163 - mascherina frontale -

Testina in alluminio e meccanismo di fine corsa e pseudo contagiri .

Con un motore a doppia molla che in quanto a durata ha attraversato il nostro secolo viene considerato per il suono il top  dei grammofoni.

Published in: on 6 aprile 2010 at 16:29  Comments (23)  

The URI to TrackBack this entry is: https://grammofonomania.wordpress.com/2010/04/06/la-mia-collezione-grammofono-his-master-voice-mod-163-oak/trackback/

RSS feed for comments on this post.

23 commentiLascia un commento

  1. Salve, sono un appassionato di grammofoni, ed ho visitato con interesse il suo sito e visionato i suoi video. Mi permetta di rilevare alcune imperfezioni sulle notizie date sull’ HMV 163.
    Questo modello è comparso alla fine del 1927 e prodotto fino al 1931. La sua caratteristica, assieme al 157 è l’avere una tromba ortofonica, in questo caso doppia, frutto di calcoli matematici, era detta allora “rientrante”.La testina usata 5A anchessa appositamente studiata permetteva la migliore lettura possibile dei dischi, che dalla metà degli anni 20′ venivano incisi in maniera elettrica, permettendo una migliore qualità di ascolto.
    Inoltre macchine ortofoniche interessanti furono prodotte anche da columbia e da decca.
    Cordialità Giancarlo

    • ciao giancarlo….sono felice del tuo commento…la mia passione per i grammofoni nasce da quella della musica ..posseggo quasi 5000 78 giri….e da quella del restauro …tutti i grammofoni che ho, li ho smontati…visionati e restaurati…sono un autodidatta….addirittura ho riparato anche le molle interne dei motori…cosa molto difficile in assenza di strumenti specifici e dell’epoca…l’Hmv 163 all’interno è suddiviso in 4 trombe ortofoniche….il 157 in 2 trombe….come il columbia mod.123a ….anche il decca mod.saloon …per il gran cabinet hmv ho prove documentali che è del 1910 o giù di lì….ma non è indiano ! la testina exbition è usata nell’hmv mod 162, ne posseggo due oak e mogano…, cmq spero di sentirti presto in quanto adesso sono fuori …a bologna….a caccia di dischi e grammofoni……alla prossima settimana….grazie

  2. Salve la seguo con interesse, Io avrei trovato un Decca Saloon, mi sembra di capire che però sia un modello inferiore a questo.
    Non riesco a trovare notizie interessanti. Su un HMV mod. Harrod’s.
    Grazie.

    • ciao fabrizio il mod.saloon Decca è un modello ortofonico ma non si può paragonare ai vari HMV mod.163 o 157( che sono di qualità superiore dai motori ai materiali vari usati..). della His master voice non esiste , da quel che mi risulta , un mod. harrods , che fra l’altro sono dei grandi magazzini dove un tempo si vendeva di tutto tra cui i grammofoni. Lo stesso dicasi per i magazzini seelfridge , che fra l’altro io ho visitato in un mio viaggio a londra e dove adesso vendono allo stesso piano , biancheria intima femminile (..che per certi aspetti potrebbe essere molto più interessante.

      • Ringraziandoti per la delucidazione, il Modello HMV..sembrerebbe essere proprio un Harrod’s.. così chiamato appunto perchè in vendita al tempo nel magazzino Londinese..è un portatile, ho anche un paio di foto. Per il Saloon.. scusami se insisto, ma vista la quotazione intorno ai 500€, non capisco se questo può rappresentare un buon inizio.. o forse è meglio aspettare e cercare un mod. 163..e non pensarci più.. Ti ringrazio..ancora.. e complimenti per la collezione,, ma soprattutto per lo spazio a disposizione eh eh..!!!

      • contattami al l’email giuseppenicolo2002@libero.it oppure mandami il tuo numero di telefonoo meglio ti mando il mio 3280393072… a presto giuseppe

    • Ciao fabrizio leggo la tua replica….io vorrei chiederti una cosa ..ma tu il decca saloon lo hai già comprato e perchè proprio questo? Ci sono grammofoni Columbia o Gilbert che sono superiori…io non ti nascondo che ho dei modelli identici perfettamente funzionanti e garantiti da me medesimo …se tu mi mandi l’email ti mando delle foto con tutte le spiegazioni del caso…comprare un grammofono non è una cosa da poco perchè non è solo antiquariato ..ma c’è lo strumento che ti consente di ascoltare musica ci sono anche i meccanismi che..ti assicuro sono la cosa più importante…e cmq posso darti tutte le spiegazioni che vuoi..con passione e competenza…
      ti scrivo la mia email :
      giuseppenicolo2002@libero.it giuseppe Nicolò cell.3280393072 chiamami o mandami email anche per un semplice scambio di vedute…ciao a presto

  3. Salve Fabrizio…cercavo notizie sul modello hmv157 e mi sono imbattuto con piacere nel tuo sito. Anch’io sono un appassionato dall’età di 12 anni (ne ho 35) posseggo qualche grammofono e più di 6000 dischi e come te sono autodidatta. A volte mi stupisco dell’intuito e nelle capacità e della conoscenza che ho tanto da pensare che in una vita precedente facevo quello. Mi ha fatto piacere constatare la tua vera conoscenza,non approsimativa,cosa molto molto rara anche nei collezzionisti “datati”. Sto trattando per l’acquisto di un 157,lo desidero e sogno da sempre e volevo chiederti fino a che cifra è ragionevole arrivare. Non sono ricco ma per i grammofoni faccio follie. Mi vengono chiesti 900 euri,prendere o lasciare. Io lo prenderei,anche se sono molti soldi, perchè comunque è abbastanza raro e perchè appunto è il mio sogno. Se mi consigli te ne sarò veramente grato. Spero di parlare un giorno con te…e complimenti..è bello sapere di no essere soli!! ;-)))
    Ciao. Andrea

  4. salve sono Quinto
    posseggo anchio un grammofono la voce del padrone 163 HMV con il logo voce del padrone e la targa del negozio di vendita di Bologna. Purtroppo la tela ha uno strappo difficile da riparare, è impossibile trovare una tela di ricambio? se qualcuno potesse aiutarmi mi farebbe un grande piacere.
    grazie mille

    • salve quinto..trovare la tela è veramente molto difficile se non impossibile ..però qualcosa di simile si può trovare nei negozi di stoffe senza allontanarsi troppo dal colore…per sostituirla occorre smontare da sopra prima la parte molto pesante del motore…e dopo facendo leva verso l’esterno si può togliere tutto il quadro o la cornice per sostituire la tela…un caro saluto e buona ricerca..

  5. Gentile Signore , ho un grammofono ortofonico (si dice così? )a mobiletto della voce del padrone , ma non è di quelli con la tela . Era di mia nonna (consideri che io ho 65 anni ) E’ funzionante a manovella . Io vorrei venderlo , ma ne so pochissimo . Comunque ho le foto . Sarei felice se potesse darmi delle indicazioni in merito . Mi può dire come contattarla ? Potrei se lei volesse inviarle le foto . La ringrazio Clotilde

    • salve Clotide. Mi può mandare le foto alla mia email giuseppenicolo2002@libero.it . Attendo notizie grazie

      • Le ho inviato mail con foto. Grazie Clotilde

      • il7 feb le ho inviato le foto…poi le ho scritto varie volte qui , ma non ho ricevuto risposte, se può mi fa sapere? grazie Clotilde

  6. Sono sempre clotilde . guardando la sua collezione posso dirle che il mobiletto somiglia molto al suo british columbia .

  7. Mi può dire se le sono arrivate le mail ? grazie clotilde

  8. non ho ricevuto più sue notizie , ha ricevuto le mie mail ? la saluto clotilde

    • salve clotide….il grammofono in questione dall’unica foto non molto chiara …è un HMV mod.160…, dovrebbe avere all’interno la parte metallica che scende fino alla parte inferiore del mobile per poi risalire come tromba nella parte alta…testina in minerale di mica hmv n. 4 …suono nasale…ottimo per la lirica… saluti

      • …ah dimenticavo il valore….!!! …se lo stato d’uso è buono ed il motore gira bene dai 1000 ai 1500 euro…e anche qualcosa in più…ma non lo venda perchè sono sempre più rari…!!!

  9. la ringrazio e la saluto clotilde

  10. non credo che lo venderò..era di mia nonna ed ha un grande valore affettivo…grz ancora

  11. sono in possesso di questo grammofono a valigetta che era di mia madre; funziona regolarmente scrivo per sapere quanto può valere. Grazie Giuseppe

  12. buon giorno vorrei informazioni sul modello voce del padrone157 qualcuno può aiutarmi?? vorrei anche venderlo forse grazie ciao


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: